Ritorna alla home page di VacanzaInSicilia



 

Una breve guida al patrimonio culturale e artistico di una delle zone più belle della Sicilia:


CASTELLAMMARE DEL GOLFO

Sorge dinanzi allo splendido e incantevole golfo omonimo, da cui in antichità traeva sostentamento con la pesca e il commercio. 

La nascita di Castellammare secondo gli storici è legata a quella di Segesta che l’aveva designata come suo Emporium Segestanorum, ribattezzata dagli Arabi Al Madarig (la scalinata), che allude, presumibilmente, alla sua inespugnabilità. Infatti gli Arabi la fortificarono con la costruzione di una torre, di un castello e piazze forti e la svilupparono commercialmente con l’insediamento della tonnara e del caricatore, cioè il porto adibito per convogliare e commercializzare il grano. Diviene con i Saraceni roccaforte e con i Normanni proprio per la presenza della fortezza viene rinominata Castello a Mare. La prosperità della città proseguì anche con le successive dominazioni che diedero un forte impulso commerciale trasformandola in uno dei più importanti centri del trapanese. 

Nota località balneare e importante centro commerciale per l’esportazione di prodotti agricoli, Castellammare ospita numerose chiese, nel cui interno troviamo pregevoli affreschi e opere scultoree. Polo d’attrazione turistica, il paese offre numerosi itinerari grazie alla straordinaria bellezza delle sue coste e del lussureggiante Monte Inici, tra i rilievi più alti della Provincia.

Case vacanze | Dove alloggiare | Dicono di noi | Cosa vedere | Cosa gustare | Come arrivare | Contatti

VacanzaInSicilia.it - info@vacanzainsicilia.it - Tel. +39 3393010749 - +39 3280410307